Unipegaso

E’ morta in serata la 40enne dopo caduta Monterivoso

Grave bambino di 17 mesi investito da un’auto a Todi, trasferito in elicottero a Firenze

E’ morta intorno alle 20 la donna di 40 anni dopo l’incidente avvenuto durante un’arrampicata sportiva a Monterivoso, frazione di Ferentillo.

La 40enne, nata a Latina ma residente a Terni, era caduta per diverse decine di metri, rimanendo gravemente ferita.

E’ stata soccorsa da vigili del fuoco, anche con personale specializzato Saf, Soccorso alpino e speleologico e 118. Trasportata all’ospedale Santa Maria di Terni con diverse fratture e un trauma cranico grave.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*