E’ mancata la madre di Gino Goti

crisantemi_gialli500(umbriajournal.com) PERUGIA – Circondata dall’affetto dei familiari, che l’hanno amorevolmente assistita, si è spenta serenamente Alice Zacchei amata madre del nostro amico Gino Goti. Nata a Sinalunga in provincia di Siena ma umbra di adozione, residente stabilmente a Perugia dagli anni 60, si è spenta alla soglia dei 93 anni dopo due accidentali cadute che le avevano procurato alcuni danni fisici e fiaccato la forte fibra. Una vita dedicata alla famiglia, ai figli, ai 5 nipoti e 5 pronipoti, almeno fino a quando le forze glielo hanno consentito.

Gino Goti ricorda sempre di dover molto ai suoi genitori per la sua iniziale professione di annunciatore radiofonico, dovuta sì allo studio e all’impegno suo personale ma anche alle basi, le raccomandazioni che i genitori gli suggerivano sempre: cioè di parlare “bene”, attenendosi alle regole del parlare “toscano”, che loro, toscani puri, facevano spontaneamente. Una “cultura” popolare, spontanea che Gino ha saputo apprezzare a pieno durante gli impegnativi corsi di Firenze per diventare annunciatore RAI. I funerali si svolgeranno martedì mattina 30 luglio alle 9.30 partendo dalla chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni per raggiungere poi il cimitero di Pieve di Campo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*