Due rumeni in Ospedale a Perugia vittime di gravi traumi a distanza di poco tempo

Frattura della milza e trauma toracico per un 38 enne coinvolto in un incidente stradale nella Media Valle del Tevere

Foto Troccoli

A distanza di poco più di un’ora dall’infortunio che ha visto coinvolto un  muratore rumeno caduto da un’impalcatura in un cantiere di  Marsciano, un altro rumeno, di un anno più giovane del connazionale  (38 anni) è stato trasportato  in gravi  condizioni dagli operatori del 118  al S. Maria della Misericordia, vittima di un incidente stradale avvenuto a metà  pomeriggio a Monte Castello di Vibio. Il giovane si trovava  trasportato in una delle due auto coinvolte nell’incidente. Trasferito in  Sala Rossa al  Pronto Soccorso, gli  veniva riscontrata   dal medico di servizio Dr. Massimo Siciliani  la frattura della milza e un trauma toracico che viene monitorato dopo  accertamenti radiografici. Si sta valutando il ricovero nella struttura di Chirurgia d’urgenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*