Due nuovi dirigenti alla Questura di Perugia, arrivano Bonafini e Giudice [VIDEO]

Il questore durante la conferenza ha parlato anche di un terzo funzionario che arriverà nei prossimi giorni

Due nuovi dirigenti alla Questura di Perugia, arrivano Bonafini e Giudice

Due nuovi dirigenti alla Questura di Perugia, arrivano Bonafini e Giudice

PERUGIA – “Un arricchimento professionale per tutti i colleghi che stanno qui a Perugia”. Con queste parole il Questore Francesco Messina ha presentato alla stampa i due Dirigenti neoassegnati a Perugia. Si tratta del Dottor Gianpaolo Bonafini, nato a Udine e primo Dirigente della Polizia di Stato che andrà a dirigere la Divisione Anticrimine. L’altro è dottor Giovanni Giudice nato a Ragusa, anch’egli Primo Dirigente e assume l’incarico di Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione.

 I due nuovi dirigenti hanno importanti esperienze investigative in diverse parti d’Italia. Il dottor Giudice viene da un’esperienza caratterizzata da un impegno costante contro la criminalità organizzata di stampo mafioso in area Nissena e Gelese. Ha diretto per moltissimi anni,  sia il commissariato di Gela, sia la squadra mobile di  Caltanissetta, negli ultimi tempi anche alla Questura di Agrigento. “E’ un funzionario di provata esperienza – ha spiegato Messina e la sua professionalità a noi serve”.

Il dottor Gianpaolo Bonafini vanta un’esperienza investigativa. E’ stato a Corleone in provincia di Palermo. E’ stato a Milano, poi ha diretto prima la squadra mobile di Bergamo e recentemente è stato capo di gabinetto alla Questura di Venezia, poi qualche mese alla divisione anticrimine di Treviso.

“Sono due funzionari di provata esperienza – ha concluso Messina – che per un motivo o per l’altro hanno una visione del territorio italiano dal punto vista della sicurezza assolutamente complementare. Hanno una possibilità di contribuire sia per l’ordine pubblico, sia per la gestione della sicurezza e della criminalità in questo territorio dando un ottimo contributo”.

Il questore durante la conferenza ha parlato anche di un terzo funzionario che arriverà nei prossimi giorni e completerà la squadra mobile di Perugia. E’ l’ex dirigente della squadra mobile di Ancona il dottor Russo. I neo dirigenti sostituiscono la dottoressa Pagano che è stata chiamata per un incarico al Ministero e la dottoressa Tomaselli che è stata trasferita alla questura di Arezzo.

Questura di Perugia, arrivati due nuovi dirigenti, Bonafini e Giudice

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*