La droga uccide ancora in Umbria, overdose mortale a Terni

Un uomo e” stato trovato morto in strada, questa mattina, in via Sibilla Aleramo, nella zona residenziale di villaggio Matteotti, alla periferia di Terni. Sul posto sono giunti i carabinieri, allertati da alcuni passanti, che stanno compiendo accertamenti sulla morte. Non si esclude che il decesso dell”uomo, del quale non sono state ancora rese note le generalita”, possa essere stato causato da una overdose di stupefacenti. L”uomo – si e” appreso successivamente – e” un disoccupato di 44 anni del posto. Intorno alle 13 e” stato trovato disteso su una panchina in cemento nei pressi di un ingresso di un palazzo. Accanto a lui e” stato rinvenuto del metadone. Secondo i primi accertamenti medici compiuti sul posto la morte risalirebbe a quattro-cinque ora prima del ritrovamento e potrebbe essere compatibile con una overdose, forse provocata proprio dalla sostanza scoperta sul posto. Sono in corso accertamenti dei militari della stazione di Papigno, che al momento non escludono anche altre ipotesi, e stanno sentendo amici e parenti della vittima, per accertare frequentazioni e abitudini dell”uomo. La salma e” a disposizione del magistrato che nelle prossime ore disporra” l”autopsia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*