Droga: polizia ferma quattro tunisini per spaccio a Perugia

QuesturaArrestiSpacciatori-0245(umbriajournal.com) PERUGIA – La squadra mobile di Perugia ha fermato quattro tunisini, tra i 20 e i 30 anni, per spaccio di droga. Dieci grammi di sostanza stupefacente, tra eroina e cocaina sono stati sequestrati. Gli agenti della sezione contro il crimine diffuso avevano concentrato da qualche tempo le loro attenzioni sul parco del Pincetto, nel centro del capoluogo umbro. L’attività di spaccio è stata registrata dalle telecamere di videosorveglianza.

I filmati sono stati mostrati stamani in questura nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il dirigente della squadra mobile, Marco Chiacchiera, e il sostituto commissario Roberto Roscioli. Gli investigatori – è stato riferito – hanno anche identificato e segnalato alla prefettura come assuntori numerosi “clienti” venuti a Perugia da fuori regione.

La polizia ha sequestrato il cellulare utilizzato dai pusher per rispondere alle telefonate e dare appuntamento agli acquirenti delle dosi: 30 le chiamate giunte in un paio d’ore.

[wzslider autoplay=”true” info=”true” lightbox=”true”]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*