Unipegaso

Droga e immigrazione clandestina, albanese finisce a Capanne

L'arrestato è stato tradotto presso il carcere di Perugia Capanne a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente

Droga e immigrazione clandestina, albanese finisce a Capanne

Droga e immigrazione clandestina, albanese finisce a Capanne

I Carabinieri del Compagnia di Città di Castello proseguono l’attività di controllo del territorio finalizzata a garantire sicurezza e tranquillità nell’intera Alta Valle del Tevere. Nelle settimane scorse, i servizi sono stati finalizzati essenzialmente alla repressione del fenomeno dell’immigrazione clandestina e dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alla prevenzione dei reati c.d. “predatori”.

In tale contesto, la serata scorsa, i Carabinieri della Stazione di San Giustino hanno rintracciato ed arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione un cittadino albanese 30enne, nei cui confronti gravava un provvedimento di espiazione di anni 2 (due) di reclusione a seguito di condanna per violazione di norme inerente alle armi e stupefacenti.

In particolare, la citata misura restrittiva è stata emessa anche come conseguenza della revoca della precedente misura alternativa dell’ordine di espulsione dal territorio nazionale per anni 5 (cinque) e della multa, inflitti all’albanese in sostituzione della pena di reclusione, in quanto lo stesso non vi aveva ottemperato.

Infatti, in data 15 gennaio 2016, lo straniero era stato sorpreso sempre dai militari dell’Arma di San Giustino Umbro all’interno di un esercizio pubblico di quel centro, nonostante nei suoi confronti risultasse un ordine di espulsione emesso dal Tribunale di Treviso nell’agosto 2012, in alternativa appunto alla pena di reclusione in questione. Per tale violazione, il soggetto fu tratto in arresto in flagranza e condotto davanti alla Autorità Giudiziaria di Perugia.

A conclusione di tutte le attività del caso, nella stessa serata l’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Perugia Capanne a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Droga

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*