Dopo Perugia Bettolle aperto altro cantiere sulla Valtiera

Il traffico era generato da un cantiere e relativi semafori deciso dalla Teleco

Dopo Perugia Bettolle aperto altro cantiere sulla Valtiera

Ma a chi sarà venuto in mente di aprire, proprio in concomitanza con il cantiere sul raccordo Perugia Bettolle, anche i lavori sulla complanare della 45 Tiberina Bis denominata Valtiera?

Questa mattina era un inferno. Auto incolonnate, gente stremata, persone che litigavano. Bene, anzi no, male.

Il traffico era generato da un cantiere e relativi semafori deciso dalla Telecom. Almeno questo è quanto ci hanno detto a Perugia in merito al terrificante ingorgo della zona di Collestrada.

In realtà, però, chi si è trovato a passare sul posto ha bene visto che gli operai erano intenti a stendere catrame sulla via.

Via che è diventata l’alternativa al transito sulla E45 che, tra le 7 e le 8 del mattino, è ammalata di file di auto interminabili. Andare e venire da Perugia è diventato impossibile.

Per attraversare lo svincolo sul Raccordo ci vogliono almeno 40 50 minuti. Peggio sorte tocca a chi arriva dal Lago Trasimeno. Visto il cantiere aperto in una delle gallerie, lì il tempo diventa giurassico.

cantiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*