Donna accoltellata, sindaco Bacchetta: “Amministrazione è vicina alle famiglie”

Nel rispetto della privacy, con atti concreti, senza sbandierarlo, ha fatto e farà la propria parte

Donna accoltellata, sindaco Bacchetta: "Amministrazione è vicina alle famiglie"

Donna accoltellata, sindaco Bacchetta: “Amministrazione è vicina alle famiglie”

“L’amministrazione comunale è sono vicina alle famiglie Cenciarini e Bigotti in un momento così tragico e doloroso. Nel rispetto della privacy, con atti concreti, senza sbandierarlo, ha fatto e farà la propria parte come sempre non lasciando solo nessuno ed in particolare chi, suo malgrado, si trova coinvolto in un episodio così efferato che colpisce al cuore una comunità, come la nostra da sempre ispirata ai valori di civiltà, solidarietà e appartenenza”.

E’ quanto dichiarato dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, in occasione dei funerali di Anna Maria Cenciarini, che si sono svolti oggi nella chiesa di San Pio X e celebrati dal vescovo, Monsignor Domenico Cancian.

Il sindaco, che ha preso parte alle esequie assieme agli assessori Riccardo Carletti e Mauro Alcherigi, riconferma solidarietà e vicinanza alle famiglie Bigotti e Cenciarini, ricordando con particolare commozione la povera Anna Maria, cresciuta e per lunghi anni residente, assieme ai genitori e fratelli, nel quartiere San Pio X, da cui lui stesso proviene.

“Conoscevo personalmente Anna Maria e la sua famiglia, erano miei vicini di casa benvoluti e apprezzati da tutti”, ha concluso il sindaco di Città di Castello.

Donna accoltellata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*