Primi d'Italia

Dirigente e funzionario comune Terni sospesi per 6 mesi

Si tratta del dirigente Renato Pierdonati e del funzionario Federico Nannurelli

Politica, Liberati M5s, dopo Terni occorre indagare sul sistema Umbria

Dirigente e funzionario comune Terni sospesi per 6 mesi

TERNI – Nella mattinata odierna, personale del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza e della Questura di Terni ha notificato due ordinanze di applicazione della “Misura Interdittiva della sospensione dall’esercizio del Pubblico Ufficio” ricoperto presso il Comune di Terni, per la durata di mesi 6, nei confronti di un dirigente e di un funzionario dell’Ufficio Lavori Pubblici – Gestione del Territorio. I provvedimenti sono stati emessi dal G.I.P. del Tribunale di Terni, Dott. Bona Galvagno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nell’ambito della nota “Operazione Spada”. Si tratta del dirigente Renato Pierdonati e del funzionario Federico Nannurelli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*