Diciassette minuti di fuga, Polfer Foligno rintraccia minorenne

Perde bagaglio con biglietto aereo ma polfer lo ritrova

Diciassette minuti. Tanto è durata la fuga di un minore che venerdì si è allontanato arbitrariamente dalla comunità di accoglienza presso cui era ospite. Una operazione lampo, che per certi versi ha sconfitto anche la superstizione, ha permesso di risolvere il caso. La fortuna, infatti mescolata con l’acume investigativo degli agenti della sezione Polfer di Foligno, ha sfatato l’accoppiata venerdì e 17 ottenendo, nella tradizione dei rintracci di minori, un ennesimo lieto fine.

Dall’allarme fuga al rintraccio e conseguente riaccompagnamento presso la struttura sono trascorsi appena 17 minuti. Un lasso di tempo brevissimo ma che ha fatto stare tutti col fiato sospeso. L’esperienza del personale operante, in forza anche dell’età del fuggitivo, ha fatto scattare gli immediati accertamenti. Il minore è stato trovato in stazione in attesa di un treno. Fortunatamente quel viaggio verso l’ignoto non è mai iniziato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*