Deteneva e spacciava hashish, arrestato spoletino

carabinieri5I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Spoleto, ieri sera alle ore 22 circa, hanno arrestato un giovane spoletino per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il servizio perlustrativo i militari hanno proceduto al controllo dell’autovettura condotta dal ragazzo, che si trovava in compagnia di un altro uomo del posto. Alla vista dei carabinieri entrambi i soggetti si sono mostrati particolarmente irrequieti, tanto da far sorgere negli operanti il sospetto che a bordo del mezzo vi fosse dello stupefacente occultato. Immediatamente gli operanti hanno effettuato la perquisizione personale e veicolare che ha consentito di rinvenire, occultate nella borsa e nell’auto del conducente, alcune stecche di hashish già divise e confezionate per lo spaccio, un bilancino elettronico di precisione e un coltellino utilizzato per il taglio della sostanza. I militari hanno proceduto pertanto al sequestro dello stupefacente, del peso complessivo di 60 grammi circa, e della somma di denaro contante di Euro 1300,00, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il giovane operaio spoletino, già noto alle Forze dell’Ordine come assuntore, veniva pertanto tratto in arresto per detenzione e spaccio di stupefacenti e trattenuto nelle camere di sicurezza di questa Compagnia in attesa del rito direttissimo.
Il trasportato è stato invece trovato in possesso di un coltello a serramanico e di un piccolo quantitativo di sostanza per cui è stato denunciato per “possesso di armi ed oggetti atti ad offendere” e sarà segnalato alla Prefettura di Perugia come assuntore.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*