Denunciato taccheggiatore rumeno dalla Polizia

(UJ.com3.0) TERNI – Un cittadino rumeno di 39 anni, a Terni senza fissa dimora, è stato denunciato in stato di libertà questa mattina dagli agenti della 3° Sezione della Squadra Mobile per furto aggravato in un supermercato. L’uomo è stato visto da una commessa nascondere qualcosa nella tasca della giacca e oltrepassare la cassa senza pagare. La commessa ha subito richiesto l’intervento della Polizia e quando gli agenti della Mobile sono arrivati, l’uomo stava allontanandosi in bicicletta. E’ stato fermato immediatamente e perquisito. Addosso, nei pantaloni e nella giacca aveva nascosto salumi, varie confezioni di generi alimentari e delle bibite. Ma la sorpresa per gli agenti, e per la commessa, è arrivata quando hanno aperto le borse laterali posteriori della bicicletta: numerosi salumi, lattine di bibite, confezioni di alici e di formaggio per un totale di 170 euro. Evidentemente l’uomo aveva fatto più “viaggi” senza essere visto per trasportare tutta quella merce: 15 salami di 7 etti ciascuno, 14 confezioni di formaggio feta, 4 confezioni di alici marinate e 3 lattine di bibite. Portato in questura, per essere identificato, è risultato già denunciato per reati della stessa natura. Dopo questa ulteriore denuncia è stato accompagnato all’Ufficio Immigrazione per la valutazione della misura dell’allontanamento dal Territorio Nazionale. 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*