Denunciati due spacciatori, polizia Città di Castello individua due italiani

marco-tangorra(umbriajournal.com) CITTA’ DI CASTELLO – Nell’ambito dei servizi coordinati per il controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volante – Ufficio Prevenzione Generale del Commissariato, hanno denunciato a piede libero alla competente A.G. due ragazzi, F.M. e T.D. rispettivamente di 25 e 21 anni, il primo nato e residente a Città di Castello, il secondo di origine campana e residente nel comune di S.Giustino per detenzione di sostanza stupefacente. I due, erano stati notati dai poliziotti, mentre con fare  circospetto, percorrevano alcune strade del centro storico di Città di Castello; intercettati a bordo dell’autovettura di uno dei due, sono stati sottoposti a controllo. All’atto della verifica sono stati rinvenuti 4 gr. circa di hashish, non ancora suddiviso in dosi.  Particolare curioso, la sostanza era celata all’interno di un panetto di pane. Per i due, incensurati, è stata inoltrata denuncia all’A.G. e segnalazione alla Prefettura di Perugia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*