Denuncia fidanzato dopo 2 anni di violenze subite

La donna ha trovato rifugio presso l’abitazione della sorella

Maltrattamenti in famiglia, indagato 45enne violento

Denuncia fidanzato dopo 2 anni di violenze subite

E’ stato solo grazie al sostegno e all’affetto di poche amiche che una 34enne Ecuadoriana, ha trovato il coraggio di denunciare, dopo l’ennesimo episodio, i maltrattamenti subiti da tempo dal fidanzato. Questi, oramai per ogni minimo pretesto non esita a colpirla con violenze verbali e fisiche. I poliziotti oltre a prendere la denuncia della donna, hanno dedicato parecchio tempo a rincuorarla, visto il suo stato di disperazione e di prostrazione.

L’ultimo episodio è di pochi giorni fa, quando la donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari, solo perché lei si era permessa di citare in una discussione la madre di lui; l’ha picchiata tanto che è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari. L’uomo, anch’egli dell’Ecuador, suo coetaneo, l’ha colpita con schiaffi al volto e pesanti ingiurie per i motivi più disparati, ma tutti futili: se lei non è andata a fare la spesa o se non ha cucinato.

L’episodio più grave, quando la vittima ha scoperto una relazione del fidanzato con un’altra donna: anche in quel caso è dovuta andare al Pronto Soccorso. Al momento l’uomo è indagato a piede libero per maltrattamenti in famiglia; la donna ha trovato rifugio presso l’abitazione della sorella.

Denuncia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*