Primi d'Italia

Daspo per tifoso ternana, aveva lanciato oggetto contro i giocatori

Ternana, la famiglia Longarini vende la squadra rossoverde

Nell’ambito dell’attività di contrasto e repressione degli episodi di violenza legati alle manifestazioni sportive, la D.I.G.O.S. della Questura di Terni ha segnalato alla competente Autorità Giudiziaria un ventisettenne locale, abituale frequentatore dello stadio “L. Liberati”, ritenuto responsabile del lancio di un oggetto all’indirizzo dei calciatori della Ternana che, al termine dell’incontro Ternana-Carpi, del 21 marzo scorso, si erano avvicinati alla curva per salutare e ringraziare i tifosi.
A carico del tifoso sarà irrogata la misura di prevenzione del D.A.S.P.O.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*