Controlli antiprostituzione, 13 multe da 450 euro ad altrettanti clienti

Prostituzione Perugia, quattro multe di 450 euro per violazione ordinanza
PROSTITUTA

Controlli antiprostituzione, 13 multe da 450 euro ad altrettanti clienti
I clienti “beccati” sono dell’età compresa tra i 30 e i 50 anni, tutti italiani e provenienti sia da Gubbio che da Fabriano

Disposti dal Comando Provinciale di Perugia, negli ultimi mesi, sono stati effettuati numerosi servizi volti a contrastare il fenomeno della prostituzione. Nello specifico settore, infatti, nel rispetto dell’ordinanza n.181 del 21 mag 2015  – intralcio alla circolazione stradale –  emessa dal sindaco del Comune di Gubbio, i militari del locale Nucleo Operativo Radiomobile hanno controllato numerose persone che, in violazione alla predetta ordinanza, si sono intrattenuti chi a parlare e chi a consumare rapporti sessuali con delle prostitute che solitamente sostano in località Camporeggiano.

Sono state elevate 13 contravvenzioni dell’importo pari a 450,00 ciascuna. I clienti “beccati” sono dell’età compresa tra i 30 e i 50 anni, tutti italiani e provenienti sia da Gubbio che da Fabriano, come anche dalla zona di Umbertide, mentre le donne, tutte identificate, sono per la maggior parte provenienti dall’Est europeo e dalla Nigeria.

Controlli antiprostituzione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*