Controlli bar del centro storico, anche sanzioni di 5000 euro

Alcune irregolarità sono emerse dai controlli effettuati dai poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa e i Vigili Urbani

Controlli bar del centro storico, anche sanzioni di 5000 euro

Controlli bar del centro storico, anche sanzioni di 5000 euro

I poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa e i Vigili Urbani hanno effettuato un servizio straordinario interforze finalizzato a verificare se in Centro Storico siano rispettate le disposizioni sulla vendita di alimenti e bevande. Volutamente i controlli, mirati e congiunti, sono stati effettuati in orari serali e notturni ed hanno rilevato alcune irregolarità.

In Piazza Grimana e Corso Garibaldi in Zona Porta Pesa 450 euro di sanzione a una rosticceria che vendeva birre in bottiglia di vetro in violazione all’Ordinanza del Sindaco che vieta la somministrazione in contenitori di vetro o metallo per motivi di sicurezza urbana. Cinquemila euro di sanzione ad un negozio di alimentari con licenza di commercio: aveva installato per i clienti 8 tavolini e 24 sedie nel locale somministrando i tipici servizi dei bar e gli altri pubblici esercizi; dovrà immediatamente rimuoverli. Sanzione amministrativa pecuniaria di 516€ ad un bar: diffondeva musica all’esterno del locale con le casse acustiche rivolte verso la pubblica via dopo le 22.

In Zona Piazza Quattro Novembre e Via Ulisse Rocchi: Una sanzione amministrativa di 5000 euro ad una rosticceria che aveva installato per i clienti tavolini, sedie, macchina per il caffè, somministrando i tipici servizi dei bar e gli altri pubblici esercizi; dovrà immediatamente rimuoverli e, infine, una sanzione amministrativa pecuniaria di 450 euro ad un alimentari: vendeva birre in bottiglie di vetro in violazione all’Ordinanza del Sindaco. I controlli saranno ripetuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*