Controllato night club carabinieri scoprono lavoro irregolare per 7 intrattenitrici

Nel corso dell’ accertamento, all’interno del locale, sono state identificate 26 ragazze in gran parte straniere e 28 “avventori” uomini

Controllato night club carabinieri scoprono lavoro irregolare per 7 intrattenitrici

Controllato night club carabinieri scoprono 7 intrattenitrici non regolari

Nell’ambito di una serie di servizi coordinati dal Comando Provinciale di Perugia e finalizzati ad intensificare il contrasto e la repressione dei reati in genere nonché il controllo degli esercizi commerciali aperti in orari notturni,  nel corso delle prime ore della notte del  28 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Città della Pieve, con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Perugia  e  del personale del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali – Direzione Territoriale del Lavoro dell’Umbria di Perugia, hanno eseguito, nel territorio di Castiglione del Lago, una verifica ad un Night Club.

L’attività è stata effettuata per poter controllare gli avventori del locale con possibili precedenti di polizia nonché la regolarità delle previste autorizzazioni; in particolare se le ragazze cosiddette “intrattenitrici di sala” fossero state assunte con regolare contratto di lavoro.

club

Nel corso dell’ accertamento, all’interno del locale, sono state identificate  26 ragazze in gran parte straniere e 28 “avventori” uomini. Al termine della minuziosa attività svolta del personale dell’Ispettorato del Lavoro, è stata  acclarata la presenza di 7 intrattenitrici di sala prive del regolare contratto di lavoro. Per tale motivo, il legale rappresentante del locale, un sessantacinquenne di origine campana, è stato sanzionato con la notifica  di un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale ed elevate a suo carico sanzioni amministrative per un totale di 12.500 euro.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*