Consumano droga in auto davanti ai figli piccoli

I bambini della coppia, ignari di quanto era successo, sono stati affidati ai genitori dell’uomo

Consumano droga in auto davanti ai figli piccoli

I poliziotti sono intervenuti nel primo pomeriggio su segnalazione di un passante che aveva notato dei movimenti strani all’interno di un’autovettura parcheggiata poco distante dalla stazione ferroviaria di Perugia.

Dentro l’auto c’erano marito e moglie, trentenni di Città della Pieve, che candidamente hanno ammesso agli agenti di aver consumato cocaina, comprata poco prima.

Con loro c’erano anche i due figli minori della coppia, il più piccolo di appena pochi mesi, la grande di sei anni.

I poliziotti hanno controllato l’autovettura e all’interno di un pacchetto sigarette, custodito nel vano porta oggetti hanno trovato 4 involucri di cocaina e 150 euro, probabile provento dell’attività di spaccio, condotta dai coniugi.

L’uomo trovato alla guida del mezzo è stato denunciato anche perché si è rifiutato di sottoporsi all’esame per verificare il suo stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze psicotrope.

I bambini della coppia, ignari di quanto era successo, sono stati affidati ai genitori dell’uomo, mentre marito e moglie, con numerosi precedenti di polizia per reati inerenti gli stupefacenti, sono stati denunciati per detenzione e ai fini di spaccio.

Notiziato il Procuratore per i Minorenni.

Consumano droga

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*