Coltivavamo marijuana in camera da letto, blitz della Polizia di Città di Castello a Umbertide

Coltivavano marijuana in camera da letto. Blitz della polizia di Città di Castello a Umbertide. Arrestati due incensurati. Gli agenti – da quanto appreso – avevano seguito i movimenti dei due soggetti. Lo riporta il Corriere dell’Umbria. Gli agenti hanno trovato 500 grammi di marijuana in camera da letto. Al posto degli armadi hanno trovato delle serre vere e proprie.con riscaldamento attraverso lampade a led e con tanto di deumidificatori. Gli uomini della polizia hanno eseguito anche perquisizioni nelle abitazioni e nella camera da letto del fratello di uno dei due: è stata trovata altra erba, ma per lui è scattata solo la denuncia per detenzione di droga a fini di uso personale. Gli arresti sono stati convalidati, adesso il giudice dovrà decidere se rimetterli in libertà in attesa del processo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*