Colpo in villa a Torricella, rubate tre pistole

Polizia

Colpo in una villa nella notte tra domenica e lunedì. Dei malviventi si sarebbero introdotti in una villa tra Torricella e Colle Attivoli, mentre i proprietari di casa erano fuori. E’ successo intorno alla mezzanotte. I ladri, probabilmente tre, da quanto appreso, avrebbero forzato una finestra. Una volta dentro hanno rubato tre pistole regolarmente detenute dal proprietario. Oltre alle pistole con un frullino hanno cercato di smurare una cassaforte riuscendo alla fine a prendere oggetti preziosi e soldi. I ladri dopo un po’ e senza far scattare l’allarme hanno lasciato l’abitazione. I proprietari sono rientrati scoprendo quanto accaduto il colpo messo a segno.

Sul posto indagano gli agenti del commissariato, diretti da Claudio Giugliano, e i colleghi della questura di Perugia. Il bottino è da quantificare, ma la situazione è piuttosto complicata in quanto adesso ci sono tre armi in giro (calibro 22 e 6.35) che possono essere vendute sul mercato nero e utilizzate per nuove possibili rapine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*