Club della Pallotta, a Perugia, un comitato vero che dà voce alla gente comune

Realtà Popolare, Tamburi: "La schiavitù non è scomparsa, ha cambiato look"
Realtà Popolare, Tamburi: "La schiavitù non è scomparsa, ha cambiato look"

da Giampiero Tamburi
Un Comitato vero, reale, sceso in strada per dare voce ai residenti del nostro quartiere per combattere il degrado, la delinquenza, l’insicurezza che da molto tempo abbiamo per certe situazioni di micro e max criminalità che, purtroppo, succedono e che vanno a ledere la serenità di tutti già da troppo tempo. Un comitato di tutti per tutti che cerca, nel contesto della città, di dialogare con gli altri comitati che agiscono nel resto di Perugia e nel medesimo tempo si adopera per dialogare con le nostre Amministrazioni, specialmente quella comunale, per poter essere protagonista del cambiamento che in ogni modo, con urgenza, si impone nella nostra società. Siamo partiti in sordina ma assolutamente decisi a diventare un punto di riferimento importante ed essenziale, insieme a tutti gli amici che si vorranno unire, per ridare al nostro quartiere e a Perugia, quella dignità che ci spetta di diritto. Non sarà facile andare avanti ma, se saremo capaci di dare, per questo scopo, un poco, ognuno di noi, tutti insieme possiamo diventare una forza sociale.

Noi soci iscritti abbiamo avuto una assemblea sabato scorso, 6 settembre, dove abbiamo definito e deliberato lo statuto che ci aiuterà nel nostro lavoro e, nel contempo, andiamo definendo la nostra posizione giuridica. Ci siamo imposti, come principio fondamentale, di lasciare fuori qualsiasi forma di influenza e di pensiero politico di partito perché crediamo fermamente che il cittadino può e deve essere visto solo in funzione di quello che rappresenta nel contesto della collettività perché i problemi che abbiamo sono di tutti, a prescindere da qualunque ideologia politica.

Chi avesse intenzione di valutare l’iscrizione al Comitato può farlo inviando la formula sottostante come dichiarazione di volontà in quanto, ancora, siamo un Comitato “spontaneo” nella quale forma la Costituzione della Repubblica Italiana” garantisce, con l’art. 18, il diritto di associarsi liberamente per scopi che non vanno contro la Legge. Perciò chi lo volesse basterebbe spedire, con i relativi dati, un email all’indirizzo del Comitato (club.pallottaperugia@libero.it con questa formula, la quale iscrizione verrà perfezionata al momento che avremo definito il nostro stato giuridico: “Con tale sottoscrizione intendo diventare socio del Comitato spontaneo “Club Pallotta Perugia” e dichiaro di essere di maggiore età. Con l’invio del presente modulo dichiaro inoltre di essere a conoscenza delle informazioni e diritti previsti dal decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali.

[box type=”shadow” ]Nome e Cognome : Comune di residenza: Perugia Indirizzo e-mail: Numero di telefono: Data e firma:”[/box] [box type=”info” ]430 iscritti alla pagina Facebook Club via della Pallotta Perugia ( https://www.facebook.com/puntoincontro?ref=hl ); 194 Fans che hanno dato la loro fiducia sulla mia pagina FB ( https://www.facebook.com/giampiero.tamburi ); 50 amici che discutono sul nostro gruppo chiuso PERUGIA:SICUREZZA URBANA PARTECIPATA ( https://www.facebook.com/groups/sicurezza.urbana.partecipata/ ) ma solamente 6(sei) cittadini di Perugia che si sono iscritti al “COMITATO CLUB PALLOTTA [/box]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*