Cittadino inglese muore mentre fa bagno in piscina

Sul luogo anche l'Arma dei Carabinieri

Fuoriesce cloro da piscina e rimane intossicato

Cittadino inglese muore mentre fa bagno in piscina

SPOLETO – Un cittadino inglese è morto oggi pomeriggio in una piscina di una struttura ricettiva nei pressi di Spoleto. L’uomo del 1939, insegnante in pensione, era affetto da cardiopatia. L’anziano dopo essersi fatto una doccia fredda si è buttato in acqua, ma una volta dentro avrebbe iniziato ad annaspare davanti agli sguardi attoniti dei presenti. Sul posto erano presenti anche due infermiere che hanno provato a rianimarlo me è deceduto prima che arrivasse l’ambulanza. Sarebbe stato un malore a causare la morte.

Nell’albergo lungo la statale Flaminia, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri del capitano Marco Belilli che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso insieme al personale medico.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*