CITTÀ DI CASTELLO, POLIZIA, CONTROLLI NEI LOCALI DELLA MOVIDA CON I CINOFILI

Anziana si perde nel bosco, i carabinieri la ritrovano dopo ore
Polizia

POLIZIAperugiaDInotteCITTÀ DI CASTELLO – Gli agenti del Commissariato di Città di Castello, coadiuvati da personale del Reparto Cinofili della Polizia di Stato di Ancona, nella tarda serata di ieri, e prime ore della notte, hanno passato al setaccio alcuni locali della zona, ove normalmente si svolge la movida notturna dell’Alto Tevere. Città di Castello, Trestina ed Umbertide sono state oggetto dei controlli, nei quali sono stati impiegati anche due unità cinofile, un pastore tedesco ed un labrador, addestrati alla ricerca di stupefacenti.

Proprio grazie all’operato di questi cani, è stato possibile recuperare alcune dosi di hashish e marjuana; le verifiche all’interno dei locali hanno interessato 8 esercizi pubblici, per un totale di circa 400 persone. Ispezioni all’interno di decine di automobili hanno consentito il recupero di circa 4 gr. di hashish (10 dosi) e 3 gr. di marjuana (5 dosi). Inoltre, abbandonato all’esterno di un locale è stato rinvenuto un contenitore con all’interno del metadone. I soggetti trovati in possesso dello stupefacente, sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia come assuntori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*