Città di Castello, nascondeva cocaina negli slip, denunciato

ARRESTATO, violenta lite

E’ stato tradito dall’eccessivo ingiustificato nervosismo durante un banale controllo. Un commerciante italiano di 38 anni è stato denunciato dai militari della Stazione Città di Castello per detenzione di circa 10 grammi di cocaina.

Alcune sere fa gli uomini dell’Arma stavano pattugliando il centro abitato e, notando un’autovettura che alla loro vista aveva bruscamente rallentato, hanno deciso di vedere chi ci fosse all’interno. Una volta fermato il mezzo, alla guida è stato identificato il 38enne che, immediatamente, ha dato segni di evidente nervosismo.

In un primo momento i Carabinieri pensavano si trattasse solo di disagio dovuto al controllo. Quando però hanno iniziato a fare i consueti accertamenti sulla persona e sul veicolo, i militari hanno notato alcuni strani movimenti dell’uomo all’interno della vettura.

A questo punto, fortemente insospettiti, hanno chiesto al commerciante di svuotare le tasche. E’ così spuntato un primo involucro contenente una piccola quantità di cocaina.

La successiva perquisizione effettuata sul posto ha consentito di rinvenire altri tre involucri, di peso diverso, contenente analoga sostanza. L’uomo è stato quindi condotto in caserma per approfondire la perquisizione. Qui, quando gli è stato chiesto di spogliarsi, il 38enne ha tentato di disfarsi, strappandolo e gettandolo in terra, di un ulteriore involucro di cocaina, del peso di circa 5 grammi, che nascondeva negli slip.

E’ stato immediatamente bloccato e lo stupefacente sequestrato. La successiva perquisizione domiciliare ha inoltre consentito di rinvenire anche un bilancino elettronico di precisione, normalmente utilizzato per pesare le dosi. Al termine degli accertamenti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il 38enne è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di detenzione al fine spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre nel corso delle consuete attività preventive svolte dall’Arma, militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia Città di Castello hanno segnalato alla Prefettura di Perugia un 50enne con precedenti di Polizia. Fermato ad Umbertide per un controllo e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un involucro contenente circa un grammo di cocaina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*