CITTÀ DI CASTELLO, MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, 40ENNE DENUNCIATO

Rapinano abitazione di un'anziana a Foligno, bloccati
Rapinano abitazione di un'anziana a Foligno, bloccati

ANZIANA DISPERATACITTÀ DI CASTELLO – Un italiano di 40 anni, residente a Città di Castello, è stato denunciato dai Carabinieri della locale Stazione con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e minacce aggravate. I fatti che hanno dato luogo alla denuncia sono accaduti alcuni giorni fa. L’uomo, conosciuto alle Forze dell’Ordine e con un trascorso di tossicodipendenza, per futili motivi ha iniziato a discutere con l’anziana madre, con la quale divide l’abitazione di famiglia. La discussione è ben presto degenerata a causa dell’atteggiamento aggressivo dell’uomo, che ha iniziato a minacciare pesantemente la madre arrivando finanche a scagliarle contro diversi oggetti ed utensili, fortunatamente senza colpirla. La donna è fuggita all’esterno dell’abitazione ed ha avvisato i Carabinieri. Sul posto si sono subito portate due pattuglie che hanno riportato la situazione alla calma. E’ stato anche richiesto l’intervento di personale sanitario per le valutazioni del caso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*