Città di Castello, investito da un’auto, grave noto giornalista

Un giornalista molto noto in città è stato investito da un’auto e ha riportato delle gravissime conseguenze. E’ successo in via Vittorio Veneto a Città di Castello, intorno alle 16 di mercoledì, 22 aprile 2015. Il poveretto, che ha una settantina di anni, a seguito dell’urto è caduto battendo la testa sull’asfalto.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza medicalizzata del 118 che ha portato il ferito prima all’ospedale di Città di Castello dove i medici ne hanno disposto il trasferimento a Perugia al Santa Maria della Misericordia. I medici hanno stabilito di sottoporlo a una delicata operazione alla testa.

Sul posto per i rilievi sono intervenute due pattuglie dei vigili urbani che hanno cercato di ricostruire la dinamica, ancora non chiara. L’auto che ha investito il collega era a sua volta condotta da un settantenne tifernate, che nell’incidente non ha riportato conseguenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*