Città Di Castello, discute con i vicini e spara in aria, 48enne denunciato

carabinieri-4di Luca Sichetti (umbriajournal.com) Città Di Castello – Un uomo di 48 anni, italiano, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Trestina per minaccia aggravata. I fatti che hanno dato luogo alla denuncia sono accaduti ieri sera, verso le 21.00.L’uomo, che vive alla periferia di Città di Castello, stando alle segnalazioni, avrebbe esploso colpi d’arma da fuoco contro i vicini, colpevoli di fare troppo rumore.I Carabinieri, recatisi sul posto hanno in breve tempo accertato che effettivamente ad esplodere i colpi era stato il 48enne.L’arma utilizzata, un fucile da caccia, è stata subito recuperata e sequestrata.

Il 48enne aveva in casa  anche un altro fucile, anch’esso regolarmente detenuto, e sequestrato per precauzione.I vicini, ancora spaventati, non hanno ancora formalizzato una querela;  ma l’uomo dovrà comunque rispondere delle sue azioni  all’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*