CITTA’ DI CASTELLO, DIFFAMA DONNA SU INTERNET, DENUNCIATA

Commissariato Città di Castello
Commissariato Città di Castello

(umbriajournal.com) CITTA’ DI CASTELLO – La Polizia di Città di Castello ha denunciato una cittadina russa, M.L., residente a Città di Castello, per il reato di diffamazione tramite Internet. La donna compie tale reato a causa di un tradimento del suo compagno.

La giovane infatti, dopo aver scoperto che il suo fidanzato la tradiva da circa un mese con una donna di origine rumena, decide di vendicarsi. Quest’ultima comincia ad inserire alcuni annunci a sfondo sessuale su siti specializzati, pubblicizzando il numero di telefono ed incontri con la ragazza rumena.

La giovane rumena comincia a ricevere una lunga serie di telefonate ed sms, anche in orari notturni,richiedendole prestazioni sessuali. Infastidita dall’accaduto, quest’ultima sporge denuncia presso gli Uffici del Commissariato. Tramite indagini successive si è compreso che l’autrice degli annunci diffamatori era la compagna dell’uomo conteso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*