Primi d'Italia

CASTEL DEL PIANO, INFRANGE I VETRI PER DERUBARE LE AUTOVETTURE IN SOSTA, ARRESTATO

ruba(umbriajournal.com) CASTEL DEL PIANO -Ieri sera le “Volanti” hanno arrestato un ventinovenne perugino per furto aggravato e continuato su alcune autovetture in sosta in zona Castel del Piano.
Verso le 23 una chiamata al 113 segnalava in via Strozzacapponi una persona che stava tentando di forzare delle auto in sosta all’interno di un parcheggio nei pressi di un supermercato.
Arrivati sul posto gli agenti notavano sbucare improvvisamente dalla strada un uomo, il quale, con un vistoso taglio sulla mano destra, andava incontro ai poliziotti con fare minaccioso.
In particolare il soggetto in questione, successivamente identificato per G. R. perugino del 1984 residente proprio a Castel del Piano, con numerosi precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio, urlava all’indirizzo degli agenti la sua volontà di farsi arrestare a tutti i costi per essere condotto in carcere.
Dai primi accertamenti sul posto, i poliziotti notavano che erano state danneggiate due autovetture che presentavano i vetri infranti, oltre a tracce ematiche all’interno e dei frammenti di travertino, ed erano stati asportati due paia di occhiali da sole, così come confermato dai proprietari successivamente contattati.
Ricostruendo la vicenda, gli agenti appuravano che il G. R., in cura presso il C.I.M. da cui era stato dimesso appena due giorni fa, aveva avuto in serata una violenta lite coi genitori in ragione di una richiesta di denaro per comprare alcolici e sigarette non soddisfatta.
Successivamente per sfogare la sua ira decideva di scendere in strada, e sfogarsi con violenza contro le auto in sosta .
Il giovane veniva condotto negli uffici di polizia e veniva tratto in arresto per furto aggravato e continuato .
Informato dell’accaduto il p.m. di turno disponeva per lui la celebrazione nella mattinata odierna del giudizio direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*