Unipegaso

Caso Gesenu, inchiesta chiusa, ora si va a processo

In dodici dovranno difendersi dall’accusa più pesante: l’associazione per delinquere

Caso Gesenu, inchiesta chiusa, ora si va a processo

Caso Gesenu, inchiesta chiusa, ora si va a processo

PERUGIA  – A poco più di sei mesi dallo scandalo sulla gestione dei rifiuti che ha travolto la Gesenu, è arrivato l’avviso di conclusione delle indagini. Il sostituto procuratore Valentina Manuali ha firmato 32 pagine. Diciassette persone indagate e cinque società nel mirino della procura e della Forestale. Le accuse sono gravi e vanno dal traffiCo illecito dei rifiuti a delitti contro la salute pubblica fino alla frode nelle forniture pubbliche. Secondo la Procura centinaia di migliaia di euro finiti nelle tasche di chi ha bluffato su conti, analisi e tonnellate di rifiuti. A capo dell’associazione per delinquere gli investigatori mettono l’ex ad Sassaroli. In dodici dovranno difendersi dall’accusa più pesante: l’associazione per delinquere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*