CasaPound Perugia: “Elce, un quartiere abbandonato, la giunta comunale intervenga”

“Dopo l’ennesimo furto con assalto al bancomat, ci facciamo portavoce del quartiere e diciamo basta”. Lo afferma il responsabile di CasaPound Perugia Antonio Ribecco, che aggiunge: “Da molti mesi il quartiere di Elce è abbandonato a se stesso ed i cittadini sono stufi. Furti a qualsiasi ora del giorno, spaccio che sta prendendo piede favorito da un degrado sempre più critico, impianti di illuminazione pubblica fatiscenti e non adeguati che favoriscono chi vuole delinquere. Tutto questo in un quartiere prettamente universitario che vista la presenza di numerosi studenti fuori sede dovrebbe invece essere la cartolina di presentazione della città. Auspichiamo che il sindaco Romizi incontri al più presto i cittadini del quartiere e si adoperi con le istituzioni preposte per ridargli lo smalto di un tempo, anche tenendo conto del fatto che le forze dell’ordine, pronte a militarizzare il quartiere in occasione dell’inaugurazione della nostra sede, sono invece assenti nelle occasioni in cui sarebbe realmente necessario il controllo del territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*