CasaPound distribuisce generi di prima necessità

OLYMPUS DIGITAL CAMERA(UJ.com3.0) TERNI – Generi di prima necessità e circa 100 chili di pasta. A distribuirli ai cittadini in difficoltà economica, ai pensionati e ai disoccupati del quartiere San Lucio sono stati i militanti di CasaPound Italia Terni, che spiegano “torneremo almeno 2 volte al mese per distribuire pane, pasta, acqua e, per quanto possibile, aiuti economici”. “Proseguiamo – spiega Piergiorgio Bonomi, responsabile di Cpi Terni – con le iniziative sociali nelle zone popolari della città, che la sinistra ha prima illuso con le sue promesse elettorali e poi abbandonato alla povertà e al degrado”.
“Oltre che per distribuire pasta e generi di prima necessità – aggiunge Bonomi – siamo qui anche per denunciare il totale stato di abbandono del quartiere, da cui le istituzioni appaiono totalmente assenti. Per capirlo basta guardare il parco per bambini: ci sono erba alta un metro, giochi distrutti, edifici fatiscenti, eternit e siringhe usate sparsi ovunque”.
“Anche in questo caso, però – conclude Bonomi – come è nostra abitudine, andremo oltre la semplice denuncia e faremo tutto quanto in nostro potere per sistemare il giardino e dare respiro e pulizia a una delle zone più popolari di Terni, a pochi metri dalla chiesa del nostro santo patrono San Valentino”.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*