CasaPound a Tommaso Bori (Pd): “I soldi li cerchi dai suoi amici dei centri sociali”

CasaPound a Tommaso Bori (Pd): “I soldi li cerchi dai suoi amici dei centri sociali”
CASAPOUNDPERUGIA
CasaPound a Tommaso Bori (Pd): “I soldi li cerchi dai suoi amici dei centri sociali”

“Apprendiamo dai giornali che il consigliere del Pd, Tommaso Bori, ha presentato una mozione in consiglio comunale per l’affissione di un nostro striscione in memoria di Filippo Corridoni, eroe morto per la Patria nel primo conflitto mondiale, al quale egli ritiene evidentemente che sia fuori luogo tributare i dovuti onori”. Lo afferma in una nota Antonio Ribecco, responsabile di CasaPound Perugia, che aggiunge: “Invitiamo il consigliere Bori ad occuparsi delle famiglie perugine strozzate dalla crisi, dell’assegnazione delle case popolari per gli italiani senza un tetto sopra la testa, e gli ricordiamo che da anni le nostre risorse vengono investite nella colletta alimentare con cui ogni mese aiutiamo decine di famiglie nel comune di Perugia. Se proprio vogliamo parlare di soldi tolti ai contribuenti – conclude Ribecco – perché il signor Bori non richiede spiegazioni sugli oltre diecimila euro di debito che i suoi amichetti del centro sociale hanno con il comune di Perugia?

CasaPound a Tommaso Bori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*