CARABINIERI, ARRESTATO PORTIERE DI NOTTE CON L’HOBBY DELLO SPACCIO

carabinieriDROGAbanconoteSEQUESTRATE(UJ.com3.0) MAGIONE – Nel corso degli oramai consueti servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia, estesi all’intera provincia e finalizzati a contrastare i fenomeni delinquenziali più ricorrenti e che ingenerano maggiore insicurezza tra i cittadini,  militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo e della CIO (Compagnia di Intervento Operativo) del 6° Battaglione Toscana di Firenze la scorsa notte hanno arrestato in flagranza di reato il custode di una struttura ricettiva di Magione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

A tradire l’uomo è stata l’agitazione e l’ansia della fidanzata durante il controllo dell’autovettura; per tale motivo i militari decidevano di approfondire il controllo e di perquisire i due e la stessa autovettura trovando nella disponibilità dell’uomo una consistente quantità di sostanza stupefacente.  Altra droga, materiale idoneo al confezionamento e la somma contante di 1600 euro venivano rinvenuti nelle successive perquisizioni dell’abitazione dell’uomo e della stanza a lui concessa in uso nella struttura ricettiva in cui lavora. Complessivamente sono stati sequestrati 50 g di cocaina, 15 di hashish e 15 di marijuana. Lunedì mattina l’uomo sarà condotto davanti al giudice per la celebrazione del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*