Carabinieri arrestano un pregiudicato armato di fucile

carabinieri5La scorsa notte i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Amelia hanno arrestato un pregiudicato per il possesso ed il porto abusivo di un fucile da caccia con matricola abrasa.
L’uomo, F.R., un reatino di 35 anni, è stato notato aggirarsi nella zona artigianale di Otricoli a bordo di una Opel Corsa, quando improvvisamente si fermava in una zona isolata, scendendo per alcuni minuti dal veicolo.

Tale strano comportamento ha insospettito i militari che quindi hanno proceduto al controllo e, tenuto conto del luogo insolito e dell’orario, perquisito il veicolo; celato sotto il sedile posteriore del veicolo e senza munizionamento, è stato trovato un fucile da caccia marca franchi, modello sovrapposto, smontato e con le matricole di canna e bascula entrambe abrase.

Nessuna indicazione è stata fornita ai militari circa la provenienza o la destinazione dell’arma ed ora i carabinieri dovranno provvedere al ripristino dei contrassegni matricolari del fucile sequestrato.

L’uomo è stato quindi arrestato ed associato al carcere di Sabbione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*