Carabinieri di Spoleto arrestano un giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Ieri sera i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Spoleto, nell’ambito di attività di indagine volte alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti nel territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un giovane del posto, trovato in possesso di un quantitativo di cocaina destinata al successivo spaccio.
Gli operanti, che nelle due settimane precedenti avevano notato dei “movimenti sospetti”presso centri di aggregazione frequentati da giovani e, in tale contesto, l’atteggiamento circospetto e guardingo dell’uomo, hanno deciso di intraprendere dei servizi di osservazione per verificare l’ipotesi investigativa formulata. Nel corso dell’indagine, in particolare i militari hanno ipotizzato che il giovane occultasse della sostanza stupefacente in un luogo appartato presso il quale si recava ad approvvigionarsi di alcune dosi destinate alla successiva cessione.

A seguito di pedinamento hanno così notato che il ragazzo si recava in una strada di campagna vicina al centro cittadino. Proprio in tale luogo appartato il giovane è stato fermato mentre recuperava lo stupefacente precedentemente nascosto. All’interno di un barattolo l’uomo deteneva infatti circa 35 grammi di cocaina già suddivisa in dosi da 5 e 1 grammo per un totale di 16 confezioni, evidentemente destinate al successivo spaccio. La droga, che doveva verosimilmente essere venduta nel corso della serata, è stata pertanto sottoposta a sequestro. I militari hanno anche sequestrato circa trecento Euro in contanti ritenuti provento dell’attività delittuosa.
Il ragazzo, un trentenne di origine albanese, già noto alle Forze dell’Ordine per reati analoghi, è stato pertanto tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed associato al carcere di Spoleto in attesa del rito direttissimo. Nell’ambito dell’operazione è stata altresì denunciata in stato di libertà una ragazza, che si trovava in compagnia dell’uomo mentre quest’ultimo era intento a recuperare la droga occultata. Sempre nel corso di mirati servizi i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno altresì individuato un giovane che a seguito di controllo è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente per uso personale. Lo stesso sarà pertanto segnalato come assuntore alla Prefettura di Perugia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*