Cani antidroga controlli nella notte a Terni, trovata cocaina e hashish

“Jamil e Wefa” in forza alla Polaria di Fiumicino e due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine

Cani antidroga controlli nella notte a Terni, trovata cocaina e hashish

Cani antidroga controlli nella notte a Terni, trovata cocaina e hashish

Su disposizione del Questore di Terni Antonino Messineo si è svolta a partire dalla tarda serata di ieri una operazione straordinaria di controllo del territorio della Polizia di Stato finalizzata alla prevenzione ed al contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti nel centro storico e nei luoghi di aggregazione giovanile.

I servizi, diretti dal Vice Questore Aggiunto Enrico Aragona, hanno visti impegnati due equipaggi delle Volanti, uomini della Squadra Mobile coordinati dal Dirigente Davide Caldarozzi, due Unità Cinofile Antidroga “Jamil e Wefa” in forza alla Polaria di Fiumicino e due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Umbria-Marche” di Perugia.

I controlli si sono concentrati nelle aree anche oggetto di esposti da parte di cittadini e di responsabili di condominio che hanno segnalato situazioni di particolare degrado urbano, anche connesso allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’operazione, che si è protratta fino a tarda notte, sono state controllate 47 persone di cui 16 con pregiudizi di polizia e 2 stranieri non in regola con il permesso di soggiorno sono stati accompagnati in Questura e messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per l’adozione dei provvedimenti conseguenti.

Sono stati controllati tre esercizi pubblici, uno in via XX Settembre, uno a Borgo Rivo ed uno nel centro di Terni. Al termine dei controlli, grazie all’infallibile fiuto di ““Jamil e Wefa” sono stati rinvenuti e sequestrati 9 grammi di cocaina suddivisa in 7 dosi occultate all’interno di una sala da te di un bar della periferia e 10 grammi di hashish suddivisi in 6 stecche avvolte nel cellophane trasparente occultati nel telaio di una bicicletta lasciata incustodita su un marciapiede del centro città, nei pressi di un distributore automatico di bevande.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*