Cani antidroga tra i banchi di scuola a Nocera

L’ispezione è stata condotta in accordo con la direzione scolastica

Cani antidroga tra i banchi di scuola a Nocera

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Nocera Umbra, con il prezioso aiuto di Denver, un bell’esemplare di pastore tedesco dei Carabinieri Cinofili, nell’ambito di controlli finalizzati a contrastare lo spaccio ed il consumo di droghe fra gli adolescenti, hanno effettuato un controllo antidroga all’interno dell’Istituto Professionale di Nocera Umbra. I militari, utilizzando un cane antidroga, sono entrati nelle classi e, con grande sorpresa degli studenti, hanno ispezionato scrupolosamente i banchi e gli zaini dei ragazzi. L’attività ha portato alla segnalazione di un diciannovenne alla Prefettura, poiché trovato in possesso di un involucro contenente pochi grammi di marijuana ed hashish. Lo stupefacente, ben occultato nelle scarpe del ragazzo, è stato comunque individuato dal cane che subito lo ha segnalato al conduttore.

L’ispezione è stata condotta in accordo con la direzione scolastica al fine di prevenire e sensibilizzare i ragazzi relativamente alle problematiche legate all’uso di stupefacenti. Sempre nell’ambito di servizi antidroga i Carabinieri di Nocera Umbra hanno anche effettuato una perquisizione nel domicilio di un sessantenne, residente a Nocera Umbra, da tempo sospettato di detenere sostanza illecita.

Dall’attività svolta, sempre grazie all’aiuto del cane, sono stati rinvenuti circa 20 gr. di marijuana e per tale motivo l’uomo è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore. In entrambi in casi i soggetti verranno segnalati alla locale Prefettura perché verifichi la sussistenza dei requisiti per il possesso della patente di guida.

Cani antidroga

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*