Bimbo cade dal terrazzo a Perugia, trauma alla colonna vertebrale, è in osservazione in ospedale

Pronto soccorso di Perugia "Santa Maria della Misericordia"
Pronto soccorso di Perugia "Santa Maria della Misericordia"

Quella che sembrava per un bambino di sette anni, una caduta con conseguenze modeste, potrebbe avere esiti più importanti.I medici del Pronto Soccorso del Santa Maria della Misericordia intendono prima  avere un quadro completo degli accertamenti radiografici cui il bambino, caduto da un balcone in zona Prepo, a Perugia, è stato sottoposto prima di pronunciarsi.”È prematuro fare una diagnosi appena un’ora dopo l’arrivo del paziente in Ospedale’, dice la dottoressa Mara Margutti all’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, confermando che il trauma  da valutare con prudenza è quello riportato alla  colonna vertebrale.L’incidente è avvenuto verso le 18.30 di oggi e in un primo momento la mamma del bambino che stava giocando in terrazza,aveva riportato in casa il figlioletto convinta che si trattasse di un trauma di poco conto.A dare l’allarme e a chiedere l’intervento del 118 è stato un passante che per altro ha riferito agli operatori sanitari di svolgere l’attività di fisioterapista.Portato nella sala emergenze del pronto soccorso, il bambino, nato a Perugia da genitori originari della Moldavia, verrà trattenuto presso il reparto dell’Osservazione Breve del Pronto Siccorso in attesa della diagnosi e delle conseguenti terapie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*