Bastia diventa un inferno! Biglietti, lettere diffamatorie e telefonate minacciose

BASTIA UMBRA – L’assessore Claudia Lucia, nel suo ruolo professionale di architetto, ha sporto denuncia per diffamazione conto ignoti presso la compagnia comando dei Carabinieri di Assisi, comandata dal maggiore, Marco Sivori.

Il tutto è cominciato qualche tempo fa, più o meno a metà estate, quando una persona che lavora in comune e molto vicina al sindaco avrebbe trovato nella cassetta della posta un biglietto minaccioso sul quale sarebbe stata riportata una frase simile, tu non sai chi siamo noi, ma noi sappiamo bene chi sei tu e siamo molto pericolosi! Il fatto sarebbe stato denunciato ai Carabinieri.

Dopo quello, che sembrava essere un episodio isolato, sono invece cominciate ad arrivare delle lettere anonime e diffamatorie nelle redazioni dei giornali… Leggi su Bastiaoggi.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*