Primi d'Italia

Barista non gli dà da bere perché ubriaco e lui fa pipì sulla vetrina

SOLO UNA CONTESTAZIONE, violazione amministrativa di ubriachezza

Barista non gli dà da bere perché ubriaco e lui fa pipì sulla vetrina

Barista non gli dà da bere perché ubriaco e lui fa pipì sulla vetrina
            PERUGIA – Ieri sera un cittadino 23 enne della Costa d’avorio e residente a Perugia si è ecato presso un bar di San Sisto in evidente stato di ebbrezza alcolica per avere una birra.

L’avventore, visibilmente alterato, di fronte al rifiuto del gestore del locale di somministrare al medesimo bevande alcoliche a causa del precario equilibrio, è uscito dal locale ed in segno di sfregio si è abbassato i pantaloni e ha fatto la “Pipì” davanti alla vetrina dell’esercizio commerciale.

La polizia intervenuta sul posto ha provveduto a contestare al soggetto la violazione amministrativa di ubriachezza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*