Aveva con sé hashish e cocaina, denunciato peruviano a Perugia

spaccio tra giovani foto AGI

PERUGIA – Ieri mattina, a seguito di un controllo d’iniziativa, la Volante ha individuato un cittadino peruviano molto attivo sul fronte dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, classe 1994, è stato notato nei pressi di Via Cortonese, era seduto su un motociclo in sosta e si guardava intorno come se fosse in attesa di qualcuno. Il suo atteggiamento – unitamente al fatto che il soggetto si trovava in una zona abitualmente frequentata da persone dedite all’attività di spaccio – ha indotto gli agenti a sottoporlo a controllo; in effetti, il sudamericano era in possesso di due involucri in cellophane, di cui uno contenente mezzo grammo di hashish e l’altro contenente circa un grammo di cocaina.

A quel punto, benché il giovane si sia affrettato a giustificarsi, sostenendo di essere un semplice consumatore, la Volante ha sospettato che si trattasse in realtà di uno spacciatore e ha deciso di vederci chiaro. Così è scattata un’immediata perquisizione dell’appartamento del peruviano, non troppo distante dal luogo del controllo. Tale intuizione ha dato buoni frutti, poiché a casa del soggetto, nascosti dentro uno zaino, sono stati trovati cinque ovuli di hashish, del peso complessivo di circa 54 grammi. Inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto tre pezzi di sostanza stupefacente ancora compatta, per un peso di altri 4 grammi. Pertanto, la Polizia ha proceduto alla denuncia del peruviano per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Peraltro, all’esito di ulteriori accertamenti, il 21enne è altresì risultato sprovvisto di licenza di guida. Così, la Volante lo ha denunciato anche per il reato di guida senza patente poiché mai conseguita, sottoponendo il motociclo a sequestro amministrativo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*