Avaria motore aereo, scatta allarme a San Francesco, ma tutto risolto

Alle 12 e 12 di questa mattina, la torre di controllo dell’aeroporto S. Francesco ha lanciato un allarme raccolto dalla centrale del 118 di Perugia, a seguito di una comunicazione riguardante un aereo con a bordo 18 persone, il cui atterraggio era previsto per le 12.20.

L’allarme era messo in relazione ad una avaria ad uno dei motore. Il personale della postazione allertava quattro autoambulanze, partite dalle postazioni di Assisi, Ponte Felcino e Perugia.

Il personale sanitario veniva informato proprio mentre stava raggiungendo la pista dell’aeroporto che lo stato d’allarme era cessato e che l’aereo era atterrato senza alcuna necessità di soccorso ai passeggeri e al personale di bordo.

Attraverso l’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, la centrale del 118 fa sapere che quello di oggi è il secondo allarme partito dall’aeroporto nell’ultimo anno; anche nella precedente circostanza si era trattato di un aereo con problemi ad un carrello, con atterraggio poi ugualmente riuscito.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*