Autobus fuori strada a Sigillo, recuperato dai Vigili del fuoco, due feriti [VIDEO]

è in aumento significativo il rischio valanghe nelle zone montane delle Marche, Abruzzo e Lazio

Autobus fuori strada a Sigillo, recuperato dai Vigili del fuoco, due feriti

Autobus fuori strada a Sigillo, recuperato dai Vigili del fuoco, due feriti PERUGIA – A Sigillo in provincia di Perugia, un autobus bloccato nella neve, è finito fuori strada. Il mezzo è stato soccorso e recuperato da una squadra dei vigili del fuoco. Il video, con cui quale abbiamo montato il servizio, è stato realizzato direttamente dallo specialista della comunicazione del Corpo dei vigili del fuoco.

E sono gli stessi uomini del soccorso che, sul profilo Twitter @emergenzavvf, segnalano che nell’incidente sono rimaste ferite due persone. Niente di grave, ma sicuro tanta paura e tantissimo lavoro, in condizioni impossibili, per i vigili del fuoco.

Le abbondanti nevicate delle ultime 24-48 ore, associate al vento forte, stanno aggravando non poco la situazione delle popolazioni, già stremate, nelle aree dell’Aquilano, dal violentissimo sciame sismico. In tutte le aree montane dell’Appennino centrale (Marche, Abruzzo, Lazio e Molise), di conseguenza è in aumento significativo il rischio valanghe. Attualmente il livello di allerta è sul grado “forte” 4 in aumento (il massimo è “Molto forte” 5). La causa delle possibili valanghe è da ricercare anche in questo continuo stillicidio di eventi sismici.

 
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*