Ast, azienda-sindacati davanti al prefetto di Terni, altro incontro venerdì 12

Ast, ingegner Antonio Bufalini lascia il suo incarico
Ast, ingegner Antonio Bufalini lascia il suo incarico

Il confronto tra i vertici dell’Ast e i sindacati locali, in merito ai dettagli del piano industriale di ThyssenKrupp per l’acciaieria, è iniziato stamane in prefettura a Terni, davanti al prefetto Gianfelice Bellesini. Presente l’amministratore delegato Lucia Morselli e i segretari provinciali delle sigle di categoria. I rappresentanti dei lavoratori hanno chiesto approfondimenti relativamente ad alcune voci di bilancio già illustrate nei giorni scorsi al Mise dell’azienda, che ha l’obiettivo di risparmiare 100 milioni all’anno.

Concluso nel tardo pomeriggio, dicono i sindacati locali, rimangono “aperte tutte le criticità evidenziate rispetto al piano”. “Ad oggi, rispetto agli obiettivi condivisi a Roma il 5 settembre – si legge – rimangono punti di vista diversi e distanze sostanziali rispetto alle soluzioni da mettere in campo”.

Volumi produttivi, strategie commerciali, energia, investimenti sono al centro della trattativa. Il confronto proseguirà domani, sempre a partire dalle 10.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*