Arrestato ricercato albanese, operazione “Piccolo Principe”, era in un night a Perugia

Arrestato ricercato albanese
CARABINIERI NOTTE ZONALOCAL.IT

Arrestato ricercato albanese, operazione “Piccolo Principe”, era in un night a Perugia Nel corso della notte, a seguito di una specifica attività investigativa, i Carabinieri del Reparto Operativo di Perugia hanno individuato  ed arrestato un pregiudicato albanese, ricercato dal settembre dello scorso anno in quanto destinatario di due misure cautelari alle quali era riuscito a sfuggire. Si tratta di due operazioni di cui una eseguita nel settembre del 2014 dai Carabinieri della Compagnia di Todi su un gruppo di albanesi indagati in concorso per detenzione e traffico di stupefacenti ed un’altra eseguita dal Reparto Operativo di Perugia, nel novembre del 2014, operazione  a suo tempo, convenzionalmente denominata “ Piccolo Principe”, anch’essa nei confronti di soggetti responsabili di spaccio di cocaina nel centro storico di Perugia.

L’arrestato,  pregiudicato albanese di circa 30 anni, non solo era riuscito ad evitare il carcere in entrambe le operazioni ma aveva fatto perdere le sue tracce, allontanandosi da Perugia, dove in passato aveva soggiornato per le  finalità illecite sopradette.

Stanotte, a seguito di specifici servizi di osservazione ed attività tese alla sua ricerca, è stato individuato all’interno di un noto night club della zona, dove, in compagnia di amici stava trascorrendo la notte di Ferragosto tre musica e divertimento. Alla vista dei militari lo stesso non si è scomposto e, alla richiesta di esibire i propri documenti, ha presentato un passaporto albanese registrato ad un altro nome. Ciò non è stato sufficiente ad evitare il carcere in quanto i Carabinieri, dopo accertamenti in Banca Dati connessi anche alla comparazione delle impronti digitali, hanno certamente individuato l’avventore del locale nello spacciatore ricercato.

Pertanto allo stesso sono stati notificati entrambi  i provvedimenti di custodia cautelare in carcere per il reato di traffico e spaccio di stupefacenti ed è stato condotto nel carcere di Perugia Capanne a disposizione dei due Giudici per le Indagini Preliminari che avevano emesso le misure in questione.

Arrestato ricercato albanese

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*