Arrestato il professor Antonino Appignani, l’accusa sarebbe la concussione [VIDEO]

Indagine sulla quale i militari mantengono il massimo riserbo

Arresto primario a Perugia, tangente di 12 mila euro per restare nella sua equipe

Arrestato il professor Antonino Appignani, l’accusa sarebbe la concussione

PERUGIA – Il professor Antonino Appignani di 69 anni, professionista dell’ateneo di Perugia e professore universitario convenzionato con l’ospedale del capoluogo, è stato arrestato in flagranza di reato nel primo pomeriggio di oggi, all’ospedale di Perugia dove è direttore della Clinica chirurgica pediatrica. I carabinieri, in borghese, lo hanno prelevato nel suo ufficio all’interno dell’ospedale per poi condurlo in caserma. Il chirurgo è stato fermato poco dopo che aveva ricevuto alcune migliaia di euro da un collega. Anche quest’ultimo chirurgo all’ospedale di Perugia. Secondo indiscrezioni sembra che Appignani gli avesse promesso il suo interessamento per il rinnovo di una convenzione in cambio del denaro.

Appignani è da molto tempo in servizio nel capoluogo umbro. Una figura carismatica e stimata, vista la lunga militanza come professore ordinario. Adesso nei suoi confronti si ipotizza da parte degli inquirenti uno strano giro di somme di denaro. Il medico ora si trova agli arresti domiciliari. I militari sull’indagine mantengono il massimo riserbo. L’ipotesi di accusa sarebbe la concussione.

Prosegue regolarmente l’attività della clinica chirurgica pediatrica dell’ospedale di Perugia dopo l’arresto di Antonino Appignani. Il direttore generale dell’Azienda ospedaliera Emilio Duca sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione per assicurare che l’assistenza si svolga regolarmente. A coordinare il lavoro è ora il dottor Mirko Bertozzi, vice di Appignani. Lunedì intanto l’Università di Perugia valuterà la posizione del chirurgo per eventuali provvedimenti.

Il professor Antonino Appignani è stato arrestato per concussione

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*