Arrestati marito e moglie avevano spaccato vetro auto e rubato borsa

Il tutto è accaduto davanti al Santuario della Madonna della Stella di Montefalco

Arrestati marito e moglie avevano spaccato vetro auto e rubato borsa

Arrestati marito e moglie avevano spaccato vetro auto e rubato borsa

I militari della Stazione Carabinieri di Montefalco hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un uomo e una donna, entrambi residenti nella cittadina umbra, per furto aggravato su autovettura. L’attività dei Carabinieri, come disposto dal Comando Provinciale di Perugia, nasce grazie alla costante attenzione rivolta verso i servizi preventivi nelle aree di sosta e nei parcheggi dei locali pubblici. E’ proprio presso il parcheggio del Santuario di Madonna della Stella in Montefalco che hanno agito i due malfattori. L’uomo, quarantenne e pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, in sinergia con la moglie, trentenne e disoccupata, aveva appena infranto il vetro di un’ autovettura in sosta e, impossessandosi di una borsa presente al suo interno, stavano per darsi alla fuga. Immediatamente però sono intervenuti i militari della Compagnia Carabinieri di Foligno che, predisponendo un accurato servizio di osservazione, hanno colto la coppia di giovani in flagranza di reato.

Arrestati marito e moglie

La refurtiva, una borsa, un cellulare e un centinaio di euro, sono stati riconsegnati al legittimo proprietario. La successiva perquisizione domiciliare inoltre ha permesso di rinvenire ulteriori oggetti (borse da donna, smartphone, portamonete, occhiali da sole) provento di furti su cui i Carabinieri di Montefalco stanno attualmente indagando per restituirli ai legittimi proprietari. Al termine dell’attività, i malviventi sono stati accompagnati in caserma, ove al termine delle formalità di rito sono stati tratti in arresto. All’esito del giudizio, l’arresto è stato convalidato e i soggetti posti agli arresti domiciliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*